Top Menu
Come riconoscere i caratteri utilizzati

Praticamente qualsiasi designer, sia esso alle prime armi o esperto della materia, ha cercato di comprendere quale fosse il carattere utilizzato in un particolare lavoro.
I font (caratteri) sono centinaia di migliaia e nessuno può conoscerli tutti.

Per cui ci sono due soluzioni: o si resta con il quesito irrisolto oppure si può provare ad utilizzare un servizio online che promette di riconoscere il font al posto nostro. Con una buona probabilità di riuscita, a patto che il file di partenza sia di buona qualità.

Da molti anni è attivo il sito internet What The Font mentre adesso – dopo aver cambiato nome – si affaccia alla ribalta del web anche What Font Is.

Se invece desiderate scegliere o riconoscere un font partendo da alcune caratteristiche, consiglio l’ulitizzo di Identifont.

What The Font

What The Font
WhatTheFont è il capostipite di questo genere di servizio. Attivo da molti anni, ha un database immenso di font tra cui cercare.
Una volta caricata un’immagine di buona qualità – la cui altezza ottimale è pari a 100 pixel – WhatTheFont ci farà scrivere le lettere che la compongono. Dopo aver dato l’invio alla ricerca, WhatTheFont scansionerà il suo database per valutare se il font è presente oppure se ne esiste qualcuno simile.
I risultati mostrano tutti i vari font che il programma ritiene siano simili a quello cercato. Qualora nessuno di essi fosse quello corretto, è sempre possibile chiedere aiuto all’interno del forum di WhatTheFont.

What Font Is

What Font Is
WhatFontIs è un servizio simile al più “anziano” WhatTheFont. Prima si chiamava IdentifyFonts, da poco ha cambiato nome ma ha mantenuto la stessa impostazione grafica.
I passaggi da compiere per il riconoscimento dei font sono gli stessi illustrati sopra: inserimento immagine, scrivere quanto riportato nell’immagine e attendere i risultati.
Una particolarità presente in WhatFontIs è la possibilità di scegliere se ottenere come risultati solamente font gratuiti, in modo da non essere costretti ad acquistare regolarmente un font.
Anche su questo sito è presente un forum dove sottoporre i font che WhatFontIs non ha riconosciuto.

Identifont

Identifont
Lanciato nel novembre 2000 Identifont è divenuto il più esteso deposito indipendente di caratteri digitali presenti su Internet.
Fornisce numerosi strumenti per scegliere un font o per ottenere maggiori informazioni sui caratteri:

  • Trovare font per il loro aspetto
  • Trovare font per nome
  • Trovare somiglianze tra font
  • Trovare font da un’immagine – per i cosiddetti caratteri Dingbats
  • Trovare font per designer o editore

Selezionando la prima opzione sarà necessario rispondere ad alcune domande impostate dagli esperti di Identifont, che permetteranno di individuare il font più corretto. Nella colonna di destra, poi, verranno mostrati alcuni caratteri simili a quello risultante dalle risposte.

About The Author

Close