Top Menu
Come riconoscere i caratteri utilizzati

Praticamente qualsiasi designer, sia esso alle prime armi o esperto della materia, ha cercato di comprendere quale fosse il carattere utilizzato in un particolare lavoro. I font (caratteri) sono centinaia di migliaia e nessuno può conoscerli tutti. Per cui ci sono due soluzioni: o si resta con il quesito irrisolto oppure si può provare ad utilizzare un servizio online che promette di riconoscere il font al posto nostro. Con una buona probabilità di riuscita, a patto che il file di partenza sia di buona qualità.

La stupidità della pubblicità

Intervista di Paola Panarese a Giancarlo Livraghi, gennaio 2010

1. Lo scenario contemporaneo, socio-culturale e di mercato, in cui opera la pubblicità, è cambiato molto rispetto a un passato non troppo remoto. Quale crede che sia il fattore di cambiamento che più ha condizionato o sta condizionando lo sviluppo della comunicazione di marketing?

La stupidità. Non solo perché molta pubblicità è banale, stucchevole, superficiale. Ma per motivi più seri e profondi. Nel mondo della pubblicità si sono fatte, e si continuano a fare, molte cose sbagliate e sciocche. Ma la causa principale del declino (e istupidimento) sta nella cambiata prospettiva delle imprese.

Eremo San Colombano

L'Eremo di San Colombano si trova nel comune di Trambileno, a pochi minuti da Rovereto. Per raggiungere l'Eremo occorre prendere la strada per Vicenza da Piazza Podestà, nel centro di Rovereto. Dopo aver percorso pochi chilometri, occorre svoltare a destra in una piccola stradina in discesa, con l'indicazione per l'Eremo. Parcheggiata la vettura, bisogna percorrere un breve sentiero ed una scalinata composta da 102 gradini scavati nella roccia.

Flickr

Sin dalla sua introduzione, il codice di Flickr per realizzare degli Slideshow ha avuto dei problemi per chi, come molti webdesigner, era attento alla validazione del codice. Innanzitutto, con XHTML - ma anche con il suo predecessore HTML, non è possibile inserire un oggetto in un documento web utilizzando il tag «embed» perché non è un argomento standard accettato dal consorzio W3C (World Wide Web Consortium).

Convertire documenti online

Non vi è mai capitato di avere un file da aprire e di non possedere quel determinato programma, ma solo uno simile? Avete ricevuto qualche volta un video in un formato incompatibile con il vostro software? Da oggi non ci sono (quasi) più problemi... basta utilizzare uno dei tanti convertitori di file presenti su Internet ed affidare a loro le incombenze della trasformazione. Questo genere di siti permette di trasformare molteplici tipi di documenti, da file di testo a video, da immagini a fogli di calcolo.

Photoshop, effetto modellino

Un breve tutorial per trasformare una fotografia che possiamo scattare quotidianamente e fare in modo sembri un modellino in scala. L'effetto si basa sull'illusione di una sfocatura selettiva ottenuta con Adobe Photoshop. La fotografia cui applicare questo effetto deve avere alcune caratteristiche importanti:

  • essere ripresa dall'alto;
  • avere una buona luminosità dall'alto, perché spesso i modellini hanno una forte illuminazione dovuta alle lampade artificiali poste in alto.

Marchi e Logotipi

Il marchio o logotipo è il primo elemento, il basamento da cui si parte per costruire una marca. Fa parte di quel gruppo di segni, insieme al nome, al carattere tipografico e al colore, che danno la riconoscibilità visiva alla marca contribuendo a costruire la cosiddetta "brand identity" (identità di marca). Quando si comincia un lavoro di ideazione e creazione di un marchio per una società, a volte capita di avere una specie di "blocco del grafico".

Modificare il nome dell'amministratore in Wordpress

Installando Wordpress avrete sicuramente notato che il primo utente, con funzioni di amministratore, si chiama admin. Questo utente ha la possibilità di gestire interamente Wordpress ma, considerato che questo utente viene creato automaticamente in ogni blog targato Wordpress, è sempre meglio creare un nuovo utente con i poteri di amministratore e cancellare admin. Anche perché un hacker, conoscendo il nome dell'amministratore, potrebbe lanciare un attacco contro il nostro sito nella speranza di carpire la password di accesso.

Close